Italia
 

Dal blog di Helen – Sei modi per favorire la crescita intellettiva del tuo bambino

_urb1080

Dalla nascita fino ai tre anni un bambino impara alla velocità della luce, producendo ben 700 connessioni tra i neuroni al secondo. Come genitori possiamo aiutare nostro figlio a raggiungere il suo pieno potenziale, dal momento che la crescita del cervello è influenzata da molti fattori, come le relazioni, le esperienze e l’ambiente a cui è esposto il bambino.

Il nostro cervello inizia a formarsi molto presto nel periodo prenatale, appena tre settimane dopo il concepimento, ma sotto diversi punti di vista lo sviluppo cerebrale è un processo che influenzerà tutta l’esistenza. Infatti gli stessi eventi che plasmano il cervello durante il suo sviluppo sono anche responsabili per la capacità di immagazzinare informazioni, comprese nuove abilità e ricordi, nel corso di tutta la vita di una persona.

La differenza principale tra lo sviluppo cerebrale nel bambino e nell’adulto è in termini di entità: il cervello è di gran lunga più flessibile nei primi anni di vita che successivamente. Questo dato ha lati sia positivi sia negativi. E’ positivo il fatto che il cervello di un bambino sia naturalmente predisposto verso nuove esperienze di apprendimento, d’altra parte è più facilmente esposto a problemi dello sviluppo, se l’ambiente non risponde alle necessità del bambino.

Qui di seguito vogliamo condividere sei suggerimenti per sostenere la crescita di vostro figlio dal punto di vista intellettivo:

#1: Fidatevi del vostro istinto

I genitori di oggi sono bombardati di consigli da ogni parte, provenienti da internet, riviste, amici e parenti, per cui può essere difficile distinguere informazioni utili da mode passeggere. La buona notizia è che quando come mamma o papà sentiamo che una cosa è giusta per noi e il nostro bambino di solito abbiamo ragione!

Naturalmente è giusto informarsi sull’argomento leggendo e consultando persone di fiducia, ma al tempo stesso non dimentichiamoci della voce che viene dentro di noi. A volte il migliore consiglio genitoriale è “segui il tuo cuore e fa ciò che funziona per la tua famiglia.”

#2 Coccolate e abbracciate il vostro bambino

Molti genitori adorano stringere a sè il proprio figlio nei primi anni di vita, ma poi sentono che dopo una certa età i bambini non hanno più bisogno di essere coccolati più di tanto, eppure non è affatto così! Abbracciarsi ha tanti benefici, e non solo per i bambini, ma per gli essere umani in generale.

Diverse ricerche confermano che stringere il proprio bambino non è solo un’esperienza piacevole per entrambi, ma favorisce la crescita di bambini più felici, più curiosi e più sani, con un cervello più grande e sviluppato!

 

# Cantate

A vostro figlio non importa se sapete cantare bene o male, l’importante è farlo. Potete cantare le hit del momento, le canzone della vostra infanzia o creare le vostre parole o melodie cantando di qualunque cosa, semplicemente cantate! Voi vi divertirete, il vostro bambino amerà questa abitudine e così facendo aiuterete il suo cervello a crescere.

 

#4 Muovetevi e giocate

Giocate, muovetevi e divertitevi insieme al vostro bambino! Le attività che richiedono movimento promuovono lo sviluppo del bambino in tutte le aree, comprese la sfera socio-emotiva, la cooperazione e la fiducia in sé stessi. Il cervello trae grande beneficio dall’esercizio e dal movimento, per cui questo è sempre importante ricordarsi che i bambini hanno bisogno di muoversi per imparare!

 

#5 Aiutate il vostro bambino ad imparare una seconda lingua

Siete sorpresi? Non c’è niente di più complesso che imparare una seconda lingua, e il cervello dei bambini ancora piccoli è programmato per assorbire altre lingue oltre a quella madre. Esporre un bambino ad una o più lingue straniere in modo costante e al tempo stesso divertente stimola la sua capacità di apprendimento per tutta la vita, in quanto consente al cervello di espandersi e crescere ulteriormente.

Anche solo cantare canzoni in inglese è di grande beneficio per i piccoli; ad esempio sul canale YouTube Helen Doron Song Club potete trovare tante canzoni per divertirvi insieme.

 

# 6 Il rinforzo positivo

Siete arrivati al sesto ed ultimo punto per influenzare lo sviluppo intellettivo del vostro bambino… ben fatto! Tutti noi cerchiamo l’approvazione degli altri, e lo stesso vale per il vostro bambino.

Concentratevi su quello che sta facendo bene ed elogiatelo, così si sentirà incoraggiato a fare ancora di più. L’ammirazione del genitore per i suoi progressi è la base della crescita emotiva ed intellettiva del bambino, con effetti duraturi per tutto l’arco della sua esistenza, quindi continuate così!!