Italia
 

UN ANNIVERSARIO… DA DARE I NUMERI!

logo30&10

Helen Doron Educational Group nasce nel 1985 come una piccola realtà. Da allora, la società è cresciuta in tutto il mondo fino a diventare oggi un leader internazionale con oltre 800 centri di apprendimento distribuiti su 34 paesi tra Europa, Asia e Sud America.

In Italia il metodo approda nel 2005 quando Raffaele Forgione – Coordinatore Nazionale e primo Master Franchisor, apre il primo learning centre in Toscana.

Dieci anni fa i genitori italiani erano scettici sull’insegnamento dell’inglese in età precoce, racconta Raffaele Forgione, oggi invece riconoscono nel metodo Helen Doron English un sistema davvero efficace ed efficiente anche grazie al costante lavoro svolto dai team dei vari Lerning Centre. Oltre 10.000 studenti stanno imparando l’inglese con il nostro metodo – continua Raffaele Forgione – e la crescita è costante ed in continua via di espansione. L’idea infatti è quella di aprire nuovi centri (ad oggi sono più di 90) per garantire una copertura sempre più capillare sul territorio italiano e soddisfare così le sempre più numerose richieste da parte dei genitori interessati.

Studi e ricerche effettuati negli anni hanno dimostrano come un bambino bilingue sia più capace di gestire conflitti tra informazioni diverse, dovendo infatti ‘inibire’ le competenze relative ad una lingua per esercitare l’altra, egli sviluppa sensibilmente la propria capacità di concentrazione. Anche dai primi mesi d’età i bimbi iniziano ad essere legati ai suoni che sentono più di frequente e perdono via via la capacità di riconoscerne di diversi da quelli cui sono esposti abitualmente.

HELEN DORON ENGLISH ha fatto di questa convinzione una vera e propria professione, insegnando l’inglese con passione, coinvolgimento e allegria a bambini dai primi mesi d’età fino ai 18 anni.

Uno studio accademico realizzato dal Prof. H. Boettger (Università Cattolica di Eichstaett-Ingolstadt in Germania) sul metodo Helen Doron English ha rilevato aspetti molto significativi riguardo ai piccoli studenti. Vediamo quali.

  • La partecipazione ripetuta e costante ai corsi ‘Helen Doron English” ha aiutato al raggiungimento di risultati migliori nello studio della materia anche a scuola.
  • Più del 60% dei bambini ha infatti riscontrato che le lezioni hanno contribuito ad ottenere un effetto positivo sull’andamento scolastico.
  • Oltre il 94% dei bambini ha trovato i corsi divertenti e molto coinvolgenti.
  • Più del 20% ha constatato che le attività Helen Doron English hanno contribuito ad un aumento della fiducia in se stessi così come nelle proprie capacità a livello linguistico.
  • Il 91% si è sentito a proprio agio nell’esprimersi in inglese in modo molto naturale.

Si tratta di numeri che confermano – a 30 anni di distanza dagli inizi della sua carriera – la lungimiranza di Helen Doron, linguista conosciuta a livello internazionale, che aveva riscontrato la totale mancanza di coinvolgimento nei metodi di insegnamento tradizionali.