899 Views

Tempo di lettura: 3 minuti

Le lezioni di inglese per bambini funzionali allo sviluppo

lezioni di inglese per bambini

È concezione comune che le lezioni di inglese per bambini volte alla crescita bilingue possano generare confusione.

La realtà però è che questo tipo di apprendimento è molto utile per lo sviluppo cognitivo del piccolo e non solo.

Approfondiamo insieme.

Lezioni di inglese per bambini: i vantaggi nello sviluppo

La prima infanzia è il momento migliore per acquisire competenze e conoscenze.

Dagli 0 ai 3 anni,  grazie al controllo cognitivo, i bambini hanno una capacità innata di acquisizione delle lingue.

Questo fenomeno viene introdotto durante le prime settimane di vita e fa sì che le connessioni neuronali diano una risposta esecutiva più efficace.

Dal momento che il bambino starà già imparando la propria lingua madre, affiancare l’apprendimento di una seconda lingua non provoca nessuna difficoltà o confusione.

Per questo i primi anni di vita sono fondamentali se si vuole raggiungere la piena parità tra le lingue e fluidità nel passaggio da una all’altra.

New call-to-action

Decidere quindi di iscrivere tuo figlio a delle lezioni di inglese per bambini può portare diversi vantaggi durante il processo di sviluppo, tra cui:

  • miglioramento del funzionamento cognitivo
  • maggiore attività cerebrale
  • ampliamento della sfera sociale ed emotiva

Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta.

Miglioramento del funzionamento cognitivo

L’assimilazione di una seconda lingua nei bambini molto piccoli avviene in modo spontaneo.

I bambini ricevono continuamente stimoli dalle attività quotidiane e l’apprendimento della seconda lingua avviene senza particolari sforzi, migliorando il funzionamento cognitivo.

Per questo, nel contesto della lezione e a casa, giochi e attività risultano fondamentali per stimolare l’apprendimento.

Maggiore attività cerebrale

Diversi studi hanno confermato che una crescita bilingue contribuisce a mantenere il cervello attivo.

Confrontando bambini provenienti da famiglie monolingue e bambini provenienti da contesti bilingue, è stato notato come questi ultimi abbiano una maggiore facilità nell’assimilazione dei suoni.

lezioni di inglese per bambini

Inoltre, la crescita in un contesto bilingue favorisce sia lo sviluppo del linguaggio che lo sviluppo cognitivo.

È importante approfittare della cosiddetta “finestra di opportunità”, ossia l’arco temporale che va dagli 0 ai 3 anni nel quale la rete neuronale dei bambini è nella fase di maggiore sviluppo.

Ampliamento della sfera sociale ed emotiva

L’assimilazione di diversi linguaggi produce un’attitudine a valutare nuove prospettive.

In questo breve video vengono approfonditi diversi vantaggi del multilinguismo.

La curiosità diventa un elemento molto presente, tanto da influenzare anche la personalità del bambino.

Oltre a questo, il confronto costante con il nuovo è di grande aiuto per lo sviluppo dell’empatia in età adulta.

Ne beneficiano anche le capacità attentive del bambino, che grazie ai continui stimoli migliorano in modo evidente.

Come dicevamo all’inizio, il luogo comune che crescere un bambino bilingue generi confusione è molto diffuso.

Si accentua ulteriormente nel momento in cui si tratta di un bambino con DSA, Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Anche in questo caso la crescita bilingue è invece un forte vantaggio.

Infatti, grazie al continuo shift rapido e fluido tra le lingue, il bilinguismo migliora la flessibilità cognitiva rendendo il cervello appunto più flessibile.

Questo è un enorme supporto per i bambini che soffrono di disturbi dell’apprendimento che spesso faticano a concentrarsi.

lezioni di inglese per bambini

Le attività più funzionali allo sviluppo

Prima di iscrivere tuo figlio o tua figlia a delle lezioni di inglese per bambini è importante avere ben presente che tipo di attività ricercare nell’offerta formativa.

Il periodo che va dagli 0 ai 3 anni è quello di massimo sviluppo cerebrale ed è quindi importante sottoporre il bambino ad attività che favoriscano tale crescita.

Le attività legate allo sviluppo riguardano principalmente quattro aree:

  • fisico-motoria
  • linguistica
  • socio-emotiva
  • cognitiva

In linea generale comunque, le attività per bambini più utili alla crescita sono tutte quelle che coinvolgono giochi, la lettura e la vicinanza con i genitori.

In questo articolo abbiamo approfondito diverse attività divise per specifiche fasce d’età.


Abbiamo quindi visto che l’esposizione a una seconda lingua fin dalle prime settimane di vita contribuisce in modo significativo allo sviluppo cerebrale e ha un forte impatto sull’assimilazione di suoni e parole.

Abbiamo anche sfatato il mito che una crescita bilingue possa generare confusione nel bambino.

Se vuoi iscrivere tuo figlio a delle lezioni di inglese per bambini, tutti i centri Helen Doron utilizzano metodi certificati che lo rendono leader mondiale nell’ambito dell’insegnamento dell’inglese come seconda lingua per bambini e ragazzi da 0 a 19 anni.

Se desideri saperne di più, prenota una lezione dimostrativa gratuita!

Come genitore potrai scoprire in prima persona il nostro metodo, entrando in aula insieme a tuo figlio e partecipando con lui all’incontro. Se necessario, i centri Helen Doron sono pronti a offrire lezioni anche online.

New call-to-action

[Heateor-SC]
900 Views

Le lezioni di inglese per bambini funzionali allo sviluppo

lezioni di inglese per bambini

È concezione comune che le lezioni di inglese per bambini volte alla crescita bilingue possano generare confusione.

La realtà però è che questo tipo di apprendimento è molto utile per lo sviluppo cognitivo del piccolo e non solo.

Approfondiamo insieme.

Lezioni di inglese per bambini: i vantaggi nello sviluppo

La prima infanzia è il momento migliore per acquisire competenze e conoscenze.

Dagli 0 ai 3 anni,  grazie al controllo cognitivo, i bambini hanno una capacità innata di acquisizione delle lingue.

Questo fenomeno viene introdotto durante le prime settimane di vita e fa sì che le connessioni neuronali diano una risposta esecutiva più efficace.

Dal momento che il bambino starà già imparando la propria lingua madre, affiancare l’apprendimento di una seconda lingua non provoca nessuna difficoltà o confusione.

Per questo i primi anni di vita sono fondamentali se si vuole raggiungere la piena parità tra le lingue e fluidità nel passaggio da una all’altra.

New call-to-action

Decidere quindi di iscrivere tuo figlio a delle lezioni di inglese per bambini può portare diversi vantaggi durante il processo di sviluppo, tra cui:

  • miglioramento del funzionamento cognitivo
  • maggiore attività cerebrale
  • ampliamento della sfera sociale ed emotiva

Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta.

Miglioramento del funzionamento cognitivo

L’assimilazione di una seconda lingua nei bambini molto piccoli avviene in modo spontaneo.

I bambini ricevono continuamente stimoli dalle attività quotidiane e l’apprendimento della seconda lingua avviene senza particolari sforzi, migliorando il funzionamento cognitivo.

Per questo, nel contesto della lezione e a casa, giochi e attività risultano fondamentali per stimolare l’apprendimento.

Maggiore attività cerebrale

Diversi studi hanno confermato che una crescita bilingue contribuisce a mantenere il cervello attivo.

Confrontando bambini provenienti da famiglie monolingue e bambini provenienti da contesti bilingue, è stato notato come questi ultimi abbiano una maggiore facilità nell’assimilazione dei suoni.

lezioni di inglese per bambini

Inoltre, la crescita in un contesto bilingue favorisce sia lo sviluppo del linguaggio che lo sviluppo cognitivo.

È importante approfittare della cosiddetta “finestra di opportunità”, ossia l’arco temporale che va dagli 0 ai 3 anni nel quale la rete neuronale dei bambini è nella fase di maggiore sviluppo.

Ampliamento della sfera sociale ed emotiva

L’assimilazione di diversi linguaggi produce un’attitudine a valutare nuove prospettive.

In questo breve video vengono approfonditi diversi vantaggi del multilinguismo.

La curiosità diventa un elemento molto presente, tanto da influenzare anche la personalità del bambino.

Oltre a questo, il confronto costante con il nuovo è di grande aiuto per lo sviluppo dell’empatia in età adulta.

Ne beneficiano anche le capacità attentive del bambino, che grazie ai continui stimoli migliorano in modo evidente.

Come dicevamo all’inizio, il luogo comune che crescere un bambino bilingue generi confusione è molto diffuso.

Si accentua ulteriormente nel momento in cui si tratta di un bambino con DSA, Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Anche in questo caso la crescita bilingue è invece un forte vantaggio.

Infatti, grazie al continuo shift rapido e fluido tra le lingue, il bilinguismo migliora la flessibilità cognitiva rendendo il cervello appunto più flessibile.

Questo è un enorme supporto per i bambini che soffrono di disturbi dell’apprendimento che spesso faticano a concentrarsi.

lezioni di inglese per bambini

Le attività più funzionali allo sviluppo

Prima di iscrivere tuo figlio o tua figlia a delle lezioni di inglese per bambini è importante avere ben presente che tipo di attività ricercare nell’offerta formativa.

Il periodo che va dagli 0 ai 3 anni è quello di massimo sviluppo cerebrale ed è quindi importante sottoporre il bambino ad attività che favoriscano tale crescita.

Le attività legate allo sviluppo riguardano principalmente quattro aree:

  • fisico-motoria
  • linguistica
  • socio-emotiva
  • cognitiva

In linea generale comunque, le attività per bambini più utili alla crescita sono tutte quelle che coinvolgono giochi, la lettura e la vicinanza con i genitori.

In questo articolo abbiamo approfondito diverse attività divise per specifiche fasce d’età.


Abbiamo quindi visto che l’esposizione a una seconda lingua fin dalle prime settimane di vita contribuisce in modo significativo allo sviluppo cerebrale e ha un forte impatto sull’assimilazione di suoni e parole.

Abbiamo anche sfatato il mito che una crescita bilingue possa generare confusione nel bambino.

Se vuoi iscrivere tuo figlio a delle lezioni di inglese per bambini, tutti i centri Helen Doron utilizzano metodi certificati che lo rendono leader mondiale nell’ambito dell’insegnamento dell’inglese come seconda lingua per bambini e ragazzi da 0 a 19 anni.

Se desideri saperne di più, prenota una lezione dimostrativa gratuita!

Come genitore potrai scoprire in prima persona il nostro metodo, entrando in aula insieme a tuo figlio e partecipando con lui all’incontro. Se necessario, i centri Helen Doron sono pronti a offrire lezioni anche online.

New call-to-action