Primo giorno di scuola

1321 Views

Tempo di lettura: 2 minuti

Il primo giorno di scuola non si dimentica mai.

Il primo giorno di scuola è come l’alfabeto in inglese, non si dimentica mai!
Con il mese di settembre i tuoi piccoli si preparano ad una nuova sfida: comincia la scuola!
Gestire il passaggio dal divertimento e il relax al rientro tra i banchi può essere stressante, vediamo come rendere quest’esperienza il più semplice possibile:

  • stabilisci orari e ritmi: con l’inizio delle vacanze estive i bambini tendono a stare svegli fino a tardi, giocare e guardare cartoni animati ma adesso è il momento di mettere delle regole per facilitare il loro ritorno a scuola;
  • affronta il rientro con entusiasmo: coinvolgi il bambino nella fase di preparazione accompagnandolo a comprare tutto l’occorrente per il nuovo anno scolastico. Scegliere lo zaino nuovo o il diario può fargli vivere questo momento in modo divertente e giocoso;
  • scegli uno dei nostri corsi di inglese per bambini e impara una nuova lingua: insegniamo a bambini e ragazzi da 3 mesi a 19 anni, adattando le classi a tutti i livelli di apprendimento rendendo lo studio un’esperienza stimolante e divertente.

Un ritorno a ritmo di musica

Per rendere il ritorno a scuola ancora più divertente, Helen Doron consiglia di ricominciare dalla musica!
Sappiamo bene che bambini apprendono meglio attraverso le canzoni e, con il nostro metodo, grazie ad animazioni e video dai colori vivaci, si divertiranno ad imparare tantissime cose nuove, a partire dalle quelle più semplici, come l’alfabeto in inglese, fino a quelle più complesse, come frasi articolate e conversazioni complete.

L’alfabeto in inglese

Se il vostro bambino ha da poco iniziato a studiare inglese sicuramente avrà cominciato a memorizzare l’alfabeto imparando così la corretta pronuncia dei suoni.
L’alfabeto in inglese è composto da 26 lettere, 5 in più rispetto all’italiano (ovvero J, K, X, Y, W) ma grazie alla fantastica memoria dei bambini basta ascoltare una canzone o guardare un cartone animato per ricordare immediatamente i nomi e l’ordine delle lettere.

Una delle differenze principali è che in inglese, contrariamente all’italiano, la pronuncia delle parole non corrisponde al modo in cui sono scritte (per esempio la “a” si legge “ei”) e per questo spesso ricorriamo allo spelling, ovvero leggere una parola lettera per lettera per far capire come è scritta.

Grazie alle applicazioni sviluppate da Helen Doron per mobile e tablet, i bambini potranno ripassare l’alfabeto inglese in qualsiasi momento attraverso giochi e attività che gli permetteranno di arricchire il loro vocabolario, imparare la grammatica e migliorare la pronuncia. Scopri tutte le risorse a disposizione su: https://www.helendoron.it/apps-tech/

 

1322 Views

Il primo giorno di scuola non si dimentica mai.

Il primo giorno di scuola è come l’alfabeto in inglese, non si dimentica mai!
Con il mese di settembre i tuoi piccoli si preparano ad una nuova sfida: comincia la scuola!
Gestire il passaggio dal divertimento e il relax al rientro tra i banchi può essere stressante, vediamo come rendere quest’esperienza il più semplice possibile:

  • stabilisci orari e ritmi: con l’inizio delle vacanze estive i bambini tendono a stare svegli fino a tardi, giocare e guardare cartoni animati ma adesso è il momento di mettere delle regole per facilitare il loro ritorno a scuola;
  • affronta il rientro con entusiasmo: coinvolgi il bambino nella fase di preparazione accompagnandolo a comprare tutto l’occorrente per il nuovo anno scolastico. Scegliere lo zaino nuovo o il diario può fargli vivere questo momento in modo divertente e giocoso;
  • scegli uno dei nostri corsi di inglese per bambini e impara una nuova lingua: insegniamo a bambini e ragazzi da 3 mesi a 19 anni, adattando le classi a tutti i livelli di apprendimento rendendo lo studio un’esperienza stimolante e divertente.

Un ritorno a ritmo di musica

Per rendere il ritorno a scuola ancora più divertente, Helen Doron consiglia di ricominciare dalla musica!
Sappiamo bene che bambini apprendono meglio attraverso le canzoni e, con il nostro metodo, grazie ad animazioni e video dai colori vivaci, si divertiranno ad imparare tantissime cose nuove, a partire dalle quelle più semplici, come l’alfabeto in inglese, fino a quelle più complesse, come frasi articolate e conversazioni complete.

L’alfabeto in inglese

Se il vostro bambino ha da poco iniziato a studiare inglese sicuramente avrà cominciato a memorizzare l’alfabeto imparando così la corretta pronuncia dei suoni.
L’alfabeto in inglese è composto da 26 lettere, 5 in più rispetto all’italiano (ovvero J, K, X, Y, W) ma grazie alla fantastica memoria dei bambini basta ascoltare una canzone o guardare un cartone animato per ricordare immediatamente i nomi e l’ordine delle lettere.

Una delle differenze principali è che in inglese, contrariamente all’italiano, la pronuncia delle parole non corrisponde al modo in cui sono scritte (per esempio la “a” si legge “ei”) e per questo spesso ricorriamo allo spelling, ovvero leggere una parola lettera per lettera per far capire come è scritta.

Grazie alle applicazioni sviluppate da Helen Doron per mobile e tablet, i bambini potranno ripassare l’alfabeto inglese in qualsiasi momento attraverso giochi e attività che gli permetteranno di arricchire il loro vocabolario, imparare la grammatica e migliorare la pronuncia. Scopri tutte le risorse a disposizione su: https://www.helendoron.it/apps-tech/