SUCCESSO! Insegnante di inglese multilingue sente l’amore e lo restituisce!

1796 Views

Tempo di lettura: 2 minuti

mitsa-528big

La brillante Mitsa Pepelanova ci ha parlato con entusiasmo del suo background e di come alla fine ha scelto la sua carriera come insegnante presso Helen Doron. “Vivo in una piccola città di montagna con solo 5000 abitanti chiamata Chepelare. Mio padre è un insegnante di storia e mia madre è un dentista. Hanno vissuto gran parte della loro vita sotto il regime comunista in Bulgaria e sono stati obbligati a studiare il russo a scuola, così come ho fatto io. L’inglese non era una lingua prioritaria all’epoca e non è stato fino alla quinta elementare quando abbiamo iniziato a studiare inglese 2 volte alla settimana. Quindi, parlavamo principalmente russo come seconda lingua a casa. In questo momento della mia vita parlo inglese, francese, ebraico e greco e sto imparando l’italiano!”

“Ho sentito parlare di Helen Doron English quando viaggiavo in autobus con un mio vecchio amico che vive in Austria. Parlavamo di scuole e della possibilità che i nostri figli potessero studiare metodi alternativi. Mi ha menzionato la metodologia Helen Doron e successivamente ho cercato le informazioni su Google. Mi sono innamorata di questo metodo e ho immediatamente preso le misure necessarie per diventare un’insegnante di Helen Doron. Ho colto l’opportunità di viaggiare in Israele e di essere addestrata a Nazareth, e poco dopo ho iniziato a insegnare a circa 20 studenti nella mia città natale.”

Mitsa ci ha entusiasticamente aggiornato sulla sua attuale esperienza come insegnante. “Lavoro per Helen Doron da quattro anni e ho insegnato molti dei programmi, tra cui: Baby’s Best Start, Fun with Flupe, More Fun with Flupe, English for all Children, Jump with Joey, More Jump with Joey, Paul Ward’s World e Play On. Il mio studente più giovane ha iniziato quando aveva 15 mesi ed è ancora nelle mie lezioni ed è appena iniziato More Fun with Flupe (età 4-6 anni).”

L’insegnante bulgara ha riflettuto su come Helen Doron sia diversa dalla concorrenza. “Ciò che mi spinge avanti è la luce negli occhi dei bambini quando vengono alle lezioni aspettandosi qualcosa di interessante e originale, il loro sentimento di felicità nel scoprire come parlano e capiscono l’inglese senza troppo sforzo e la voglia di imparare sempre di più… l’amicizia tra noi e l’intimità che non si può trovare in modi più comuni di insegnamento dell’inglese. Mi accettano come un uguale, come la loro compagna e da qui inizia la magia, perché non sono l’insegnante che punisce e critica, sono il loro amico che si prende cura e li incoraggia tutto il tempo senza essere ostile come molti degli insegnanti che conosco. I bambini sentono l’amore e lo riflettono e lo restituiscono. Questo è il miglior metodo per insegnare l’inglese ai bambini e lo raccomando a tutti i genitori.”

Un consiglio per i futuri insegnanti di Helen Doron da parte di Mitsa: “Per i miei futuri colleghi, dovete essere molto devoti ai bambini, dovete essere molto laboriosi e la cosa più importante, dovete essere pazienti e amorevoli. Se non siete sicuri di avere queste qualità, è meglio abbandonare l’idea e fare esercizi in qualche liceo statale. E per finire, i soldi sono buoni anche!”

Le parole di commiato di Mitsa sulla sua carriera con Helen Doron: “La cosa più importante per me è che i bambini siano felici e che imparino davvero l’inglese facilmente e in modo divertente.”

Diventa un Insegnante Helen Doron!

1797 Views

mitsa-528big

La brillante Mitsa Pepelanova ci ha parlato con entusiasmo del suo background e di come alla fine ha scelto la sua carriera come insegnante presso Helen Doron. “Vivo in una piccola città di montagna con solo 5000 abitanti chiamata Chepelare. Mio padre è un insegnante di storia e mia madre è un dentista. Hanno vissuto gran parte della loro vita sotto il regime comunista in Bulgaria e sono stati obbligati a studiare il russo a scuola, così come ho fatto io. L’inglese non era una lingua prioritaria all’epoca e non è stato fino alla quinta elementare quando abbiamo iniziato a studiare inglese 2 volte alla settimana. Quindi, parlavamo principalmente russo come seconda lingua a casa. In questo momento della mia vita parlo inglese, francese, ebraico e greco e sto imparando l’italiano!”

“Ho sentito parlare di Helen Doron English quando viaggiavo in autobus con un mio vecchio amico che vive in Austria. Parlavamo di scuole e della possibilità che i nostri figli potessero studiare metodi alternativi. Mi ha menzionato la metodologia Helen Doron e successivamente ho cercato le informazioni su Google. Mi sono innamorata di questo metodo e ho immediatamente preso le misure necessarie per diventare un’insegnante di Helen Doron. Ho colto l’opportunità di viaggiare in Israele e di essere addestrata a Nazareth, e poco dopo ho iniziato a insegnare a circa 20 studenti nella mia città natale.”

Mitsa ci ha entusiasticamente aggiornato sulla sua attuale esperienza come insegnante. “Lavoro per Helen Doron da quattro anni e ho insegnato molti dei programmi, tra cui: Baby’s Best Start, Fun with Flupe, More Fun with Flupe, English for all Children, Jump with Joey, More Jump with Joey, Paul Ward’s World e Play On. Il mio studente più giovane ha iniziato quando aveva 15 mesi ed è ancora nelle mie lezioni ed è appena iniziato More Fun with Flupe (età 4-6 anni).”

L’insegnante bulgara ha riflettuto su come Helen Doron sia diversa dalla concorrenza. “Ciò che mi spinge avanti è la luce negli occhi dei bambini quando vengono alle lezioni aspettandosi qualcosa di interessante e originale, il loro sentimento di felicità nel scoprire come parlano e capiscono l’inglese senza troppo sforzo e la voglia di imparare sempre di più… l’amicizia tra noi e l’intimità che non si può trovare in modi più comuni di insegnamento dell’inglese. Mi accettano come un uguale, come la loro compagna e da qui inizia la magia, perché non sono l’insegnante che punisce e critica, sono il loro amico che si prende cura e li incoraggia tutto il tempo senza essere ostile come molti degli insegnanti che conosco. I bambini sentono l’amore e lo riflettono e lo restituiscono. Questo è il miglior metodo per insegnare l’inglese ai bambini e lo raccomando a tutti i genitori.”

Un consiglio per i futuri insegnanti di Helen Doron da parte di Mitsa: “Per i miei futuri colleghi, dovete essere molto devoti ai bambini, dovete essere molto laboriosi e la cosa più importante, dovete essere pazienti e amorevoli. Se non siete sicuri di avere queste qualità, è meglio abbandonare l’idea e fare esercizi in qualche liceo statale. E per finire, i soldi sono buoni anche!”

Le parole di commiato di Mitsa sulla sua carriera con Helen Doron: “La cosa più importante per me è che i bambini siano felici e che imparino davvero l’inglese facilmente e in modo divertente.”

Diventa un Insegnante Helen Doron!