Thanksgiving Day: 3 curiosità su questa festa!

627 Views

Tempo di lettura: 2 minuti

festeggiare thanksgiving day in inglese per bambini

La storia del Thanksgiving Day in inglese per bambini

Imparare a dire “Thank you” è una delle prime cose che insegniamo.
Valori come gratitudine, rispetto per il prossimo e gentilezza sono affrontati ogni giorno all’interno dei nostri corsi e sono per noi fondamentali per poter crescere al meglio i vostri bambini. Per questo il Thanksgiving Day rappresenta una ricorrenza speciale: un’intera giornata incentrata sul trascorrere del tempo con i propri affetti e l’occasione perfetta per insegnare ai vostri bambini l’importanza della famiglia. Scopriamo insieme le origini di una delle più importanti festività americane, celebrata negli Stati Uniti (l’ultimo giovedì di novembre) e in Canada (il secondo lunedì di ottobre).

Questa storica tradizione, nata come festa religiosa, risale al 1621 quando i pellegrini che si stabilirono a Plymouth, nel Massachusetts, decisero di ringraziare il Signore per il felice raccolto. L’usanza di mangiare il turkey, ovvero il tacchino, deriva proprio da quel primo menù!

Oggi questo giorno rappresenta un’occasione per ritrovarsi con famiglia e amici davanti ad un ricco pranzo dove trovano posto moltissimi piatti a base vegetale come le mashed potatoes (il nostro purè di patate), la pumpkin pie (la torta di zucca), la cranberry sauce (la salsa al mirtillo) e chi più ne ha più ne metta!
Finito di mangiare non si torna a casa ma, come da tradizione, si guarda tutti insieme sul divano una partita di football americano!

3 curiosità che sicuramente non conoscevi

  • Fu il presidente George Washington nel 1789 a indicare il 26 novembre come data ufficiale per il Giorno del Ringraziamento ma solo con Lincoln nel 1863 divenne una festività annuale che ricorre il quarto giovedì di novembre;
  • Il Thanksgiving Day segna ufficialmente l’inizio del periodo natalizio: “Jingle Bells”, una delle canzoni più famose al mondo, fu scritta da un pastore proprio durante questo giorno con il titolo di “One Horse Open Sleigh”;
  • Ogni anno il Presidente concede la grazia a due tacchini e uno di questi apre la famosa parata sulla Main Street di Disneyland viaggiando su un volo di prima classe!

Thanksgiving  Day activities per i tuoi bambini in inglese!

Indovinelli, filastrocche, canzoni e divertenti giochi da fare in famiglia. Ecco alcune attività a tema Ringraziamento per bambini e adulti che vi faranno sentire ancora più grati in questo periodo di festa.

Impara una poesia a tema: ecco alcune brevi strofe da ripetere insieme ai tuoi piccoli per esprimere la vostra gratitudine in questa giornata speciale.

Thank you for inviting us
To your Thanksgiving dinner.
A day spent in your company
Is invariably a winner.
Thank you for the time you spent
Preparing all the food;
For making us feel welcome,
You have our gratitude!

Scrivi una thank you card: Il Giorno del Ringraziamento è un momento in cui si esprime gratitudine, quindi perché non cogliere l’occasione per scrivere qualche biglietto di ringraziamento alle persone che amiamo, siano esse vicine o lontane. Dai ai tuoi bambini pastelli colorati e cartoncini bianchi chiedendogli di scrivere dei biglietti in inglese per i loro cari o amici.

Le festività sono il momento ideale per rispolverare il vocabolario e imparare nuove parole. Per questo è fondamentale che l’apprendimento della lingua inglese continui anche all’interno delle mura di casa. I nostri corsi di inglese sono strutturati in modo da integrare alle lezioni frontali la possibilità di usufruire di applicazioni e materiali online che permettono ai bambini di continuare ad imparare anche nel loro tempo libero attraverso giochi, canzoni e indovinelli. Scopri tutte le risorse di Helen Doron per migliorare l’inglese giocando!

628 Views
festeggiare thanksgiving day in inglese per bambini

La storia del Thanksgiving Day in inglese per bambini

Imparare a dire “Thank you” è una delle prime cose che insegniamo.
Valori come gratitudine, rispetto per il prossimo e gentilezza sono affrontati ogni giorno all’interno dei nostri corsi e sono per noi fondamentali per poter crescere al meglio i vostri bambini. Per questo il Thanksgiving Day rappresenta una ricorrenza speciale: un’intera giornata incentrata sul trascorrere del tempo con i propri affetti e l’occasione perfetta per insegnare ai vostri bambini l’importanza della famiglia. Scopriamo insieme le origini di una delle più importanti festività americane, celebrata negli Stati Uniti (l’ultimo giovedì di novembre) e in Canada (il secondo lunedì di ottobre).

Questa storica tradizione, nata come festa religiosa, risale al 1621 quando i pellegrini che si stabilirono a Plymouth, nel Massachusetts, decisero di ringraziare il Signore per il felice raccolto. L’usanza di mangiare il turkey, ovvero il tacchino, deriva proprio da quel primo menù!

Oggi questo giorno rappresenta un’occasione per ritrovarsi con famiglia e amici davanti ad un ricco pranzo dove trovano posto moltissimi piatti a base vegetale come le mashed potatoes (il nostro purè di patate), la pumpkin pie (la torta di zucca), la cranberry sauce (la salsa al mirtillo) e chi più ne ha più ne metta!
Finito di mangiare non si torna a casa ma, come da tradizione, si guarda tutti insieme sul divano una partita di football americano!

3 curiosità che sicuramente non conoscevi

  • Fu il presidente George Washington nel 1789 a indicare il 26 novembre come data ufficiale per il Giorno del Ringraziamento ma solo con Lincoln nel 1863 divenne una festività annuale che ricorre il quarto giovedì di novembre;
  • Il Thanksgiving Day segna ufficialmente l’inizio del periodo natalizio: “Jingle Bells”, una delle canzoni più famose al mondo, fu scritta da un pastore proprio durante questo giorno con il titolo di “One Horse Open Sleigh”;
  • Ogni anno il Presidente concede la grazia a due tacchini e uno di questi apre la famosa parata sulla Main Street di Disneyland viaggiando su un volo di prima classe!

Thanksgiving  Day activities per i tuoi bambini in inglese!

Indovinelli, filastrocche, canzoni e divertenti giochi da fare in famiglia. Ecco alcune attività a tema Ringraziamento per bambini e adulti che vi faranno sentire ancora più grati in questo periodo di festa.

Impara una poesia a tema: ecco alcune brevi strofe da ripetere insieme ai tuoi piccoli per esprimere la vostra gratitudine in questa giornata speciale.

Thank you for inviting us
To your Thanksgiving dinner.
A day spent in your company
Is invariably a winner.
Thank you for the time you spent
Preparing all the food;
For making us feel welcome,
You have our gratitude!

Scrivi una thank you card: Il Giorno del Ringraziamento è un momento in cui si esprime gratitudine, quindi perché non cogliere l’occasione per scrivere qualche biglietto di ringraziamento alle persone che amiamo, siano esse vicine o lontane. Dai ai tuoi bambini pastelli colorati e cartoncini bianchi chiedendogli di scrivere dei biglietti in inglese per i loro cari o amici.

Le festività sono il momento ideale per rispolverare il vocabolario e imparare nuove parole. Per questo è fondamentale che l’apprendimento della lingua inglese continui anche all’interno delle mura di casa. I nostri corsi di inglese sono strutturati in modo da integrare alle lezioni frontali la possibilità di usufruire di applicazioni e materiali online che permettono ai bambini di continuare ad imparare anche nel loro tempo libero attraverso giochi, canzoni e indovinelli. Scopri tutte le risorse di Helen Doron per migliorare l’inglese giocando!