Come impara il tuo bambino prima della nascita e cosa puoi fare per aiutare

1808 Views

Tempo di lettura: 3 minuti

Helen_BLOG3

Tutti sappiamo quanto sia importante la stimolazione e lo sviluppo cerebrale precoce, ma sapevi che i bambini iniziano a imparare quando sono ancora nell’utero? Il periodo prenatale è altrettanto importante del primo anno di vita di un bambino. In effetti, nella cultura coreana si crede che l’età del bambino inizi durante i 9 mesi precedenti alla nascita, quindi quando un bambino nasce, ha già un anno di età. Questa comprensione culturale si collega alla recente ricerca scientifica che dimostra che ancora nell’utero i bambini sviluppano completamente i loro sensi, stanno sviluppando emozioni e iniziano persino a imparare il linguaggio dalle madri che riconoscono, distinguono e a cui rispondono dopo la nascita. Molte delle esperienze quotidiane di una donna incinta – l’aria che respira, il cibo e le bevande che assume, le sostanze chimiche a cui è esposta, persino le emozioni che prova – vengono condivise con il suo bambino in crescita. Quindi, quali sono le cose più essenziali che una madre può fare per aiutare suo figlio prima della nascita? Cosa può fare una madre incinta per prepararsi?

Resta calmo.
Apprendere la tecnica di Meditazione Trascendentale può contribuire in modo significativo al benessere della madre, il quale influisce sul suo bambino in via di sviluppo. Più di 700 articoli pubblicati da università rinomate dimostrano che questa tecnica mentale ha forti conseguenze fisiologiche e psicologiche per la madre in gravidanza. La futura madre sperimenta una pressione sanguigna più bassa e una migliore circolazione sanguigna, il che contribuisce alla salute e al benessere del bambino così come alla sua tranquillità e al suo benessere. Ogni madre dovrebbe fare questo, ne trarrà piacere e lo farà anche il suo bambino.

banner_pregnancy

Mangia sano.

Una corretta nutrizione prenatale può influenzare non solo la salute della madre, ma può beneficiare il bambino fino all’età adulta. Dalla mia esperienza personale, una dieta vegana, quando seguita con cura, fornisce tutti i nutrienti necessari per una salute e uno sviluppo ottimali. In effetti, le madri che si prendono cura della propria nutrizione, forma fisica e benessere durante la gravidanza stanno già dando ai loro futuri figli un vantaggio nella vita. Credo in una dieta vegana e molti nutrizionisti supportano una dieta vegana durante la gravidanza e oltre. Naturalmente, possono essere considerate vitamine, minerali e integratori extra, se necessari.

Informatevi sull’allattamento al seno.

Mentre l’allattamento al seno potrebbe venire naturalmente ed essere facile per alcune madri, per altre potrebbe essere più impegnativo, ma completamente valido. Le madri che allattano al seno e seguono una dieta ricca di nutrienti trasmettono questi nutrienti ai loro bambini,migliorando lo sviluppo cognitivo e la salute generale dei bambini.

I bambini allattati al seno per almeno sei mesi hanno punteggi di QI più alti rispetto a quelli nutriti con il latte in formula. Una maggiore proporzione di dieta del neonato composta da latte materno correla anche a un maggiore volume cerebrale in adolescenza. Questo è in parte dovuto al contenuto di DHA nel latte materno, poiché il DHA è un componente importante delle membrane delle cellule cerebrali. Il latte materno non è solo una fonte importante di DHA, ma fornisce molti altri nutrienti essenziali per lo sviluppo cerebrale, oltre a promuovere la salute dei sistemi immunitario e respiratorio e sostenere la salute generale dell’infanzia.

La musica conta.

Studi innovativi mostrano che i bambini nascono riconoscendo la voce della loro madre e che il bambino inizia effettivamente a imparare il linguaggio ancora nell’utero. Anche durante la gravidanza, dovresti parlare al tuo bambino e cantare per lui o per lei. Non solo inizierai a creare un legame con il tuo bambino, ma lo preparerai anche all’apprendimento. Il cervello del neonato è programmato per svolgere funzioni vitali di base, ma una parte maggiore del cervello deve essere stimolata per creare ulteriori connessioni tra le cellule cerebrali. Queste connessioni favoriscono la plasticità cerebrale: la capacità del cervello di cambiare e imparare.

Investi in te stesso e nel tuo bambino.

Leggi e impara. La conoscenza è potere. La conoscenza è felicità e la conoscenza è salute. Le donne devono avere conoscenza così da poter controllare il proprio corpo. È importante tenere presente che la gravidanza non è un’attesa di nove mesi per il grande evento del parto, ma è un periodo cruciale di per sé.

 

1809 Views

Helen_BLOG3

Tutti sappiamo quanto sia importante la stimolazione e lo sviluppo cerebrale precoce, ma sapevi che i bambini iniziano a imparare quando sono ancora nell’utero? Il periodo prenatale è altrettanto importante del primo anno di vita di un bambino. In effetti, nella cultura coreana si crede che l’età del bambino inizi durante i 9 mesi precedenti alla nascita, quindi quando un bambino nasce, ha già un anno di età. Questa comprensione culturale si collega alla recente ricerca scientifica che dimostra che ancora nell’utero i bambini sviluppano completamente i loro sensi, stanno sviluppando emozioni e iniziano persino a imparare il linguaggio dalle madri che riconoscono, distinguono e a cui rispondono dopo la nascita. Molte delle esperienze quotidiane di una donna incinta – l’aria che respira, il cibo e le bevande che assume, le sostanze chimiche a cui è esposta, persino le emozioni che prova – vengono condivise con il suo bambino in crescita. Quindi, quali sono le cose più essenziali che una madre può fare per aiutare suo figlio prima della nascita? Cosa può fare una madre incinta per prepararsi?

Resta calmo.
Apprendere la tecnica di Meditazione Trascendentale può contribuire in modo significativo al benessere della madre, il quale influisce sul suo bambino in via di sviluppo. Più di 700 articoli pubblicati da università rinomate dimostrano che questa tecnica mentale ha forti conseguenze fisiologiche e psicologiche per la madre in gravidanza. La futura madre sperimenta una pressione sanguigna più bassa e una migliore circolazione sanguigna, il che contribuisce alla salute e al benessere del bambino così come alla sua tranquillità e al suo benessere. Ogni madre dovrebbe fare questo, ne trarrà piacere e lo farà anche il suo bambino.

banner_pregnancy

Mangia sano.

Una corretta nutrizione prenatale può influenzare non solo la salute della madre, ma può beneficiare il bambino fino all’età adulta. Dalla mia esperienza personale, una dieta vegana, quando seguita con cura, fornisce tutti i nutrienti necessari per una salute e uno sviluppo ottimali. In effetti, le madri che si prendono cura della propria nutrizione, forma fisica e benessere durante la gravidanza stanno già dando ai loro futuri figli un vantaggio nella vita. Credo in una dieta vegana e molti nutrizionisti supportano una dieta vegana durante la gravidanza e oltre. Naturalmente, possono essere considerate vitamine, minerali e integratori extra, se necessari.

Informatevi sull’allattamento al seno.

Mentre l’allattamento al seno potrebbe venire naturalmente ed essere facile per alcune madri, per altre potrebbe essere più impegnativo, ma completamente valido. Le madri che allattano al seno e seguono una dieta ricca di nutrienti trasmettono questi nutrienti ai loro bambini,migliorando lo sviluppo cognitivo e la salute generale dei bambini.

I bambini allattati al seno per almeno sei mesi hanno punteggi di QI più alti rispetto a quelli nutriti con il latte in formula. Una maggiore proporzione di dieta del neonato composta da latte materno correla anche a un maggiore volume cerebrale in adolescenza. Questo è in parte dovuto al contenuto di DHA nel latte materno, poiché il DHA è un componente importante delle membrane delle cellule cerebrali. Il latte materno non è solo una fonte importante di DHA, ma fornisce molti altri nutrienti essenziali per lo sviluppo cerebrale, oltre a promuovere la salute dei sistemi immunitario e respiratorio e sostenere la salute generale dell’infanzia.

La musica conta.

Studi innovativi mostrano che i bambini nascono riconoscendo la voce della loro madre e che il bambino inizia effettivamente a imparare il linguaggio ancora nell’utero. Anche durante la gravidanza, dovresti parlare al tuo bambino e cantare per lui o per lei. Non solo inizierai a creare un legame con il tuo bambino, ma lo preparerai anche all’apprendimento. Il cervello del neonato è programmato per svolgere funzioni vitali di base, ma una parte maggiore del cervello deve essere stimolata per creare ulteriori connessioni tra le cellule cerebrali. Queste connessioni favoriscono la plasticità cerebrale: la capacità del cervello di cambiare e imparare.

Investi in te stesso e nel tuo bambino.

Leggi e impara. La conoscenza è potere. La conoscenza è felicità e la conoscenza è salute. Le donne devono avere conoscenza così da poter controllare il proprio corpo. È importante tenere presente che la gravidanza non è un’attesa di nove mesi per il grande evento del parto, ma è un periodo cruciale di per sé.