Giorni della settimana in inglese

1469 Views

Tempo di lettura: 3 minuti

giorni della settimana in inglese per bambini

I giorni della settimana in inglese per bambini: guess what day it is!

I bambini vivono nel momento presente e comprendono lo scorrere del tempo gradualmente. Per questo, anche imparare i giorni della settimana in inglese richiede un po’ di attenzione e di esercizio. Se ti stai chiedendo a che età si possono imparare i giorni della settimana, la risposta è semplice: il prima possibile. I bambini, come sai, imparano velocemente fin da piccolissimi e, infatti, è proprio nelle scuole dell’infanzia che si cominciano a imparare le prime parole in lingua inglese. È importante comunque supportare il percorso scolastico con attività formative a casa. Vediamo quindi una serie di indicazioni e strumenti da usare per imparare e memorizzare i giorni della settimana in inglese in modo divertente per bambine e bambini di tutte le età.

Come insegnare i giorni della settimana in inglese

La prima cosa da fare è inquadrare l’argomento imparando parole e concetti generali: giorni / days, settimana / week, oggi / today, ieri / yesterday, domani / tomorrow. Quindi, le prime fasi saranno dedicate a imparare queste parole e collegarle all’idea del tempo che scorre. Un modo per farlo è associare ogni parola a una esperienza quotidiana con frasi come “Today you are at home”, “Tomorrow you’ll go to the park”. Una volta che questi concetti generali saranno chiari, sarà più semplice capire la successione dei giorni. In altre parole, imparare i nomi dei giorni in italiano e poi in inglese vuol dire anche capire che se oggi è Monday, ieri era Tuesday e domani sarà Tuesday. Prima di cominciare a insegnare ai vostri bambini, è bene ricordare che i giorni della settimana in inglese

  • si scrivono con l’iniziale maiuscola
  • sono accompagnati dalla preposizione “on”
  • si somigliano tra loro (es: Tuesday e Thursday), quindi attenzione a pronuncia e spelling.

Giochi e attività per imparare i giorni della settimana

Ora possiamo finalmente introdurre i nomi di tutti i giorni della settimana: Lunedì / Monday, Martedì / Tuesday, Mercoledì / Wednesday, Giovedì / Thursday, Venerdì / Friday, Sabato / Saturday, Domenica / Sunday. È in questo momento che dobbiamo coinvolgere i bambini e le bambine con attività pratiche necessarie per imparare divertendosi. Se i vostri figli sono già in età scolare, potete utilizzare un calendario personalizzato, magari proprio da creare assieme a loro. Qui possiamo scrivere i nomi dei giorni della settimana in inglese e associarli a un’azione o un piccolo compito da svolgere, anche questo in inglese magari. In questo modo si potranno memorizzare facilmente. Un altro modo per coinvolgere i bambini è rendere l’apprendimento dinamico usando il corpo. Ogni giorno della settimana, ad esempio, può diventare un gesto o, perché no, un suono inventato dai bambini stessi.

I giorni della settimana in inglese con una canzone

La musica rende tutto più bello, anche quando si studia l’inglese. Quindi perché non scegliere una canzone per imparare i giorni della settimana in maniera più divertente? Noi vi consigliamo il video “Bear Week March” una canzone dal nostro Helen Doron Song Club che, per ogni giorno della settimana, nomina un prodotto buono e sano da mangiare.

Stai cantando la canzone anche tu? Allora ecco il testo completo:

On Sunday, Sunday, Sunday,
We eat nuts on Sunday.
On Monday, Monday, Monday, We eat berries on Monday.
On Tuesday, Tuesday, Tuesday, We eat fruit on Tuesday.
On Wednesday, Wednesday, Wednesday,
We eat leaves on Wednesday.
On Thursday, Thursday, Thursday, We eat porridge on Thursday.
On Friday, Friday, Friday, We eat honey on Friday.
On Saturday, Saturday, Saturday, We eat acorns on Saturday. X 2

Con questi suggerimenti, potrai finalmente giocare con i tuoi bambini a guess what day it is! Sicuramente sapranno rispondere, magari a ritmo di musica! I bambini hanno una naturale propensione ad apprendere le lingue. Noi li incoraggiamo a imparare in maniera divertente con un metodo completo, da scuola a casa. Te lo raccontiamo qui.

1470 Views
giorni della settimana in inglese per bambini

I giorni della settimana in inglese per bambini: guess what day it is!

I bambini vivono nel momento presente e comprendono lo scorrere del tempo gradualmente. Per questo, anche imparare i giorni della settimana in inglese richiede un po’ di attenzione e di esercizio. Se ti stai chiedendo a che età si possono imparare i giorni della settimana, la risposta è semplice: il prima possibile. I bambini, come sai, imparano velocemente fin da piccolissimi e, infatti, è proprio nelle scuole dell’infanzia che si cominciano a imparare le prime parole in lingua inglese. È importante comunque supportare il percorso scolastico con attività formative a casa. Vediamo quindi una serie di indicazioni e strumenti da usare per imparare e memorizzare i giorni della settimana in inglese in modo divertente per bambine e bambini di tutte le età.

Come insegnare i giorni della settimana in inglese

La prima cosa da fare è inquadrare l’argomento imparando parole e concetti generali: giorni / days, settimana / week, oggi / today, ieri / yesterday, domani / tomorrow. Quindi, le prime fasi saranno dedicate a imparare queste parole e collegarle all’idea del tempo che scorre. Un modo per farlo è associare ogni parola a una esperienza quotidiana con frasi come “Today you are at home”, “Tomorrow you’ll go to the park”. Una volta che questi concetti generali saranno chiari, sarà più semplice capire la successione dei giorni. In altre parole, imparare i nomi dei giorni in italiano e poi in inglese vuol dire anche capire che se oggi è Monday, ieri era Tuesday e domani sarà Tuesday. Prima di cominciare a insegnare ai vostri bambini, è bene ricordare che i giorni della settimana in inglese

  • si scrivono con l’iniziale maiuscola
  • sono accompagnati dalla preposizione “on”
  • si somigliano tra loro (es: Tuesday e Thursday), quindi attenzione a pronuncia e spelling.

Giochi e attività per imparare i giorni della settimana

Ora possiamo finalmente introdurre i nomi di tutti i giorni della settimana: Lunedì / Monday, Martedì / Tuesday, Mercoledì / Wednesday, Giovedì / Thursday, Venerdì / Friday, Sabato / Saturday, Domenica / Sunday. È in questo momento che dobbiamo coinvolgere i bambini e le bambine con attività pratiche necessarie per imparare divertendosi. Se i vostri figli sono già in età scolare, potete utilizzare un calendario personalizzato, magari proprio da creare assieme a loro. Qui possiamo scrivere i nomi dei giorni della settimana in inglese e associarli a un’azione o un piccolo compito da svolgere, anche questo in inglese magari. In questo modo si potranno memorizzare facilmente. Un altro modo per coinvolgere i bambini è rendere l’apprendimento dinamico usando il corpo. Ogni giorno della settimana, ad esempio, può diventare un gesto o, perché no, un suono inventato dai bambini stessi.

I giorni della settimana in inglese con una canzone

La musica rende tutto più bello, anche quando si studia l’inglese. Quindi perché non scegliere una canzone per imparare i giorni della settimana in maniera più divertente? Noi vi consigliamo il video “Bear Week March” una canzone dal nostro Helen Doron Song Club che, per ogni giorno della settimana, nomina un prodotto buono e sano da mangiare.

Stai cantando la canzone anche tu? Allora ecco il testo completo:

On Sunday, Sunday, Sunday,
We eat nuts on Sunday.
On Monday, Monday, Monday, We eat berries on Monday.
On Tuesday, Tuesday, Tuesday, We eat fruit on Tuesday.
On Wednesday, Wednesday, Wednesday,
We eat leaves on Wednesday.
On Thursday, Thursday, Thursday, We eat porridge on Thursday.
On Friday, Friday, Friday, We eat honey on Friday.
On Saturday, Saturday, Saturday, We eat acorns on Saturday. X 2

Con questi suggerimenti, potrai finalmente giocare con i tuoi bambini a guess what day it is! Sicuramente sapranno rispondere, magari a ritmo di musica! I bambini hanno una naturale propensione ad apprendere le lingue. Noi li incoraggiamo a imparare in maniera divertente con un metodo completo, da scuola a casa. Te lo raccontiamo qui.