Impariamo i colori in inglese: Let’s learn to colour together!

491 Views

Tempo di lettura: 2 minuti

imparare i colori in inglese per bambini

How do you say…? I colori in inglese per bambini

Introdurre nell’educazione del tuo piccolo i nomi dei colori in inglese è più semplice di quanto pensi: sai che esistono tantissime attività divertenti che potete svolgere insieme e che favoriscono l’apprendimento?

La vista raggiunge il suo completo sviluppo verso i 6 anni: i neonati infatti nelle prime settimane di vita vedono prevalentemente sfumature di grigio, nero e bianco. Quindi la scoperta dei colori rappresenta una fase molto importante nella vita di un bambino, soprattutto a livello cognitivo. A circa 3 anni il bambino impara a distinguere almeno i 3 colori primari (giallo, rosso e blu) chiamandoli con il proprio nome mentre dai 5 anni in poi manifesta la propria preferenza verso un colore anziché un altro. Anche nelle classi di Helen Doron English teniamo conto della fase di crescita in cui si trovano i bambini, così quando insegniamo loro nuovi vocaboli l’apprendimento segue il loro sviluppo naturale e anche imparare i colori i inglese diventa semplice, efficace ma soprattutto divertente, grazie all’utilizzo di attività interattive, musica e canzoni.

Un esempio perfetto sono le filastrocche, brevi e immediate come questa:

The Colour I See

“Red, red is the colour I see,
If you’re wearing red then show it to me,
Stand up, turn around, touch the ground,
Show me your red then sit back down.”

Come avrai intuito, il testo invita a nominare un colore e indicarlo sui vestiti che si indossano, un modo davvero semplice per iniziare a imparare i colori in inglese. Un altro suggerimento per aiutare i bambini a memorizzare i colori è cantare insieme a loro in cui vengono elencati i colori principali in inglese. Sul nostro canale youtube trovi tantissimi contenuti per continuare l’apprendimento anche a casa, come ad esempio questa divertentissima original song per ripassare i colori in inglese.

L’autunno e i suoi colori in inglese!

Come avrai già capito, il miglior metodo per stimolare l’apprendimento nei bambini è quello di trasformare l’attività in un gioco e, per far sì che imparino i colori in inglese abbiamo pensato di sfruttare questa magica stagione che ci regala mille tonalità diverse!

Esci per una passeggiata con i tuoi bambini e divertiti ad indicare foglie, oggetti e decorazioni che trovi lungo il vostro cammino, poi rivolgendoti a loro chiedi “What color is that?”. Se la risposta è corretta, sarà il tuo turno di indovinare il colore in inglese!

Ma le lezioni non finiscono qua! Scegli il corso più adatto per tuo figlio e impara ogni giorno nuovi vocaboli in inglese.

492 Views
imparare i colori in inglese per bambini

How do you say…? I colori in inglese per bambini

Introdurre nell’educazione del tuo piccolo i nomi dei colori in inglese è più semplice di quanto pensi: sai che esistono tantissime attività divertenti che potete svolgere insieme e che favoriscono l’apprendimento?

La vista raggiunge il suo completo sviluppo verso i 6 anni: i neonati infatti nelle prime settimane di vita vedono prevalentemente sfumature di grigio, nero e bianco. Quindi la scoperta dei colori rappresenta una fase molto importante nella vita di un bambino, soprattutto a livello cognitivo. A circa 3 anni il bambino impara a distinguere almeno i 3 colori primari (giallo, rosso e blu) chiamandoli con il proprio nome mentre dai 5 anni in poi manifesta la propria preferenza verso un colore anziché un altro. Anche nelle classi di Helen Doron English teniamo conto della fase di crescita in cui si trovano i bambini, così quando insegniamo loro nuovi vocaboli l’apprendimento segue il loro sviluppo naturale e anche imparare i colori i inglese diventa semplice, efficace ma soprattutto divertente, grazie all’utilizzo di attività interattive, musica e canzoni.

Un esempio perfetto sono le filastrocche, brevi e immediate come questa:

The Colour I See

“Red, red is the colour I see,
If you’re wearing red then show it to me,
Stand up, turn around, touch the ground,
Show me your red then sit back down.”

Come avrai intuito, il testo invita a nominare un colore e indicarlo sui vestiti che si indossano, un modo davvero semplice per iniziare a imparare i colori in inglese. Un altro suggerimento per aiutare i bambini a memorizzare i colori è cantare insieme a loro in cui vengono elencati i colori principali in inglese. Sul nostro canale youtube trovi tantissimi contenuti per continuare l’apprendimento anche a casa, come ad esempio questa divertentissima original song per ripassare i colori in inglese.

L’autunno e i suoi colori in inglese!

Come avrai già capito, il miglior metodo per stimolare l’apprendimento nei bambini è quello di trasformare l’attività in un gioco e, per far sì che imparino i colori in inglese abbiamo pensato di sfruttare questa magica stagione che ci regala mille tonalità diverse!

Esci per una passeggiata con i tuoi bambini e divertiti ad indicare foglie, oggetti e decorazioni che trovi lungo il vostro cammino, poi rivolgendoti a loro chiedi “What color is that?”. Se la risposta è corretta, sarà il tuo turno di indovinare il colore in inglese!

Ma le lezioni non finiscono qua! Scegli il corso più adatto per tuo figlio e impara ogni giorno nuovi vocaboli in inglese.