Our News
18 Dic 2021

Libri per bambini in inglese: consigli e idee regalo

libri-per-bambini-in-inglese (5

I libri per bambini in inglese sono una risorsa efficace e preziosa per imparare parole nuove e sviluppare nuove competenze. È importante scegliere le letture giuste, in base all’età e agli interessi dei bambini. In questo articolo troverai tanti consigli e qualche idea regalo.


Leggere: un’attività che fa bene fin da piccolissimi

Leggere storie ci trasporta in altri mondi, dove possiamo immaginare i personaggi, immedesimarci nelle loro avventure e vivere un’esperienza di crescita continua.

I libri in inglese per bambini sono un’incredibile opportunità per imparare la lingua. Con le storie giuste, anche i più piccoli si sentiranno coinvolti e impareranno in maniera naturale e divertente.

New call-to-action

Prepararsi alla lettura, insieme

Leggere dovrebbe essere un’attività entusiasmante, perché stimola l’immaginazione e arricchisce il pensiero. Tuttavia, per i bambini c’è bisogno che gli adulti preparino il terreno a questo incontro meraviglioso, perché la lettura non è sempre amore a prima vista per tutti.

Può capitare, infatti, che con il tempo alcuni bambini sviluppino insofferenza nei confronti della lettura, considerandola un compito noioso per la scuola o per accontentare i genitori.

Come rendere la lettura un momento piacevole e atteso? Per i più piccoli, creare abitudini e piccoli rituali è molto importante. Ecco qualche consiglio:

1. “L’angolo prediletto”: uno spazio in casa dedicato alla lettura

libri-per-bambini-in-inglese (2)
Un buon inizio è creare una sorta di rifugio magico in casa: una piccola libreria a misura di bimbo, un tappetone con i cuscini, coperte e pupazzi, una mini-tenda da campeggio montata per gioco, un ambiente comodo e accogliente dove i bambini possono accoccolarsi li invoglierà a prendere un libro anche solo allo scopo di rifugiarsi nel loro posto speciale dove sentirsi al sicuro.

2. “Spedizione in libreria”: alla scoperta dei libri, una volta a settimana

Organizzare un sabato pomeriggio per andare insieme una volta alla settimana in libreria è una valida strategia per creare un momento speciale da condividere tra figli e genitori, magari abbinando alla visita in libreria una merenda golosa – una cioccolata calda in inverno, un bel gelato in estate!

3. “Storie ad alta voce”. Leggere insieme a mamma e papà

libri-per-bambini-in-inglese (4)
Ascoltare storie lette ad alta voce è una delle attività più amate dai bambini. Si può creare una routine, per esempio leggendo una storia a letto prima di dormire: questo rassicura il bambino e lo fa sentire protetto in un cerchio di abitudini familiari. Se poi il papà o la mamma interpretano i personaggi come fosse un gioco, dando voce a ogni ruolo, il momento si fa ancora più magico. Per i bambini già scolarizzati, l’attività può essere ancora più stimolante se si legge a turno.

4. “Il diario di lettura”: un registro dei libri letti

Tenere insieme un registro dei libri letti è un modo di rendere più accattivante la lettura, ma anche di tenere traccia dell’esperienza progressiva. Si potrebbe realizzare un quadernino fatto in casa, disegnato e colorato dai bambini stessi. Per rendere tutto ancora più stimolante, si può anche attribuire un punteggio: questo aiuterà anche a individuare meglio le preferenze.

Libri per bambini in inglese: come sceglierli?

Per fare in modo che il bambino si appassioni alla lettura e che questa attività diventi utile anche a imparare l’inglese, è essenziale scegliere i libri giusti.
Ecco 5 domande da farsi prima di acquistare libri per bambini in inglese:

  1. Il libro è adatto all’età del bambino?
  2. Il testo ha una lunghezza adeguata?
  3. Ci sono immagini e illustrazioni?
  4. I caratteri del testo sono facilmente leggibili?
  5. La grammatica e il lessico sono adatti al livello di conoscenza della lingua?

Potrebbe essere utile chiedere consigli agli insegnanti riguardo alle migliori storie in inglese per bambini e agli strumenti più adeguati da utilizzare.

Libri per bambini in inglese: primi passi

libri-per-bambini-in-inglese

I libri tattili e interattivi sono una meravigliosa esperienza per i bebè, perché stimolano l’esplorazione sensoriale e utilizzano frasi brevi. I libri per la prima infanzia sono davvero tantissimi, ecco qui un paio di suggerimenti:

1. Peek-a-Boo Forest (Lamaze)

libri-per-bambini-in-inglese-peekaboo-forest

Peek-a-Boo Forest è un libro morbido in tessuto, perfetto per i piccolissimi e facile da lavare. È riccamente illustrato e colorato, contiene brevi domande semplici che invitano il bambino a interagire toccando e aprendo i lembi di tessuto per scoprire le risposte. Consigliato a partire dai 5-6 mesi.

2. Knock Knock Who’s there? (Children’s Press, Board Book, 2017)

Toc, toc: chi bussa alla porta del fienile? Lo scopriamo dal verso dell’animale e dall’immagine che si svela via via aprendo le finestrelle del libro. Il bambino può partecipare alla lettura anticipando la risposta, aprendo da solo la finestrella e ripetendo il nome degli animali. Età di lettura: fino ai 2 anni.

Libri per bambini in inglese: consigli di lettura per bambini dai 3 anni in su

Veniamo ai libri per l’infanzia a partire dai 3 anni.

1. Dragon Tales by Helen Doron Educational

libri-per-bambini-in-inglese-dragon-tales

“Dragon Tales” è un cofanetto di 13 libri illustrati con le storie di Didi, uno dei personaggi più amati dei corsi Helen Doron English: un simpatico draghetto viola che con le sue avventure appassiona i più piccoli avvicinandoli all’inglese. All’interno dei libri, inoltre, ci sono contenuti multimediali che, grazie alla tecnologia interattiva Augmented Reality, fa divertire i bimbi facendoli entrare virtualmente nelle storie tramite un’app (disponibile per Android e Apple).

Per esplorare meglio il mondo di “Dragon Tales”, guarda questo video di presentazione ufficiale sul canale YouTube di Helen Doron Global.

2. “Helen Doron Read” e “Bedtime stories with grandma”: tutto il piacere della lettura in una app

Read è un’applicazione sviluppata da esperti e linguisti per Helen Doron English (disponibile per Android e Apple), per aiutare i bambini dai 4 ai 9 anni ad imparare a leggere da soli ascoltando la pronuncia delle parole, guardando lo spelling corretto e provando a ripetere a loro volta.

“Bedtime stories with grandma”, invece, contiene storie della buonanotte in inglese, che i piccoli possono ascoltare prima di dormire, oppure durante il giorno insieme agli amici o ai genitori. Anche quest’app è disponinibile sia per i dispositivi Android che Apple. Età: dai 3 ai 7 anni, in base al livello di familiarità con l’inglese.

3. The Gruffalo (MacMillan Children’s Book)

Gruffalò è il mostro più amato dai bambini di tutto il mondo! Protagonista della celebre serie per l’infanzia creata da Axel Scheffler e Julia Donaldson nel 1999, Gruffalò oggi è conosciuto in oltre 50 lingue ed è diventato ormai un classico contemporaneo. È la storia di un mostro tremendo, di un topo molto furbo e del loro sorprendente incontro nel bosco frondoso. Gruffalò ha anche il suo sito ufficiale, bellissimo da visitare per grandi e piccini insieme. Adatto a un’ampia fascia d’età dai 3 anni in su e per tutto il periodo della scuola primaria.

4. Ben and Holly’s Little Kingdom (Little Library)

Un cofanetto di libri in cartone che rappresenta l’introduzione perfetta alla magica terra del Piccolo Regno, dove fiori ed erbe svettano sopra le torri più alte. Protagonisti Ben Elf, la principessa Holly e tutti i loro incantevoli amici e familiari. Età di lettura: 3-6 anni.

5. The Three Little Pigs (Giunti Junior)

Un grande classico intramontabile per aiutare i più piccoli a imparare l’inglese attraverso una storia magari già familiare nella lingua materna. Il libro è illustrato molto bene e permette di essere raccontato e letto sia in italiano sia leggendo la storia in inglese. Testo in inglese con traduzione in italiano, un CD per imparare la pronuncia delle parole e tanti giochi divertenti per i più piccoli! Età di lettura: dai 4 anni.

Libri per bambini e ragazzi in inglese: consigli di lettura per i più grandi

Non dimentichiamoci dei più grandi! Ecco i suggerimenti più adatti a loro.

#1. Harry Potter

La saga di Hatty Potter in lingua originale è un’esperienza di lettura che consigliamo a chiunque voglia immergersi nella ricchezza creativa dell’inglese di J.K. Rowling: giochi di parole, indovinelli e formule permetteranno non solo di esercitare la lingua a un livello base, ma anche di immergervi in modi di dire e frasi ricorrenti.

2. Fumetti

fumetti-per-bambini-in-inglese

Da non trascurare i fumetti, un genere forse ancora sottovalutato e invece ricchissimo. In libreria, in edicola e online si possono trovare fumetti per tutti i gusti, età e livello di conoscenza dell’inglese.

Oltre ovviamente al celebre Charlie Brown dei Peanuts di Charles M. Schulz e agli eroi dei fumetti della Marvel, ci sono anche titoli meno noti:

  • Teen Titans” e “Tiny Titans“: due serie di fumetti tratte dalle omonime serie televisive, sono storie divertenti di poche pagine e con un linguaggio essenziale. La prima delle due è più adatta ai bambini dai 6 agli 8 anni, mentre la seconda va bene dai 9 anni in poi.
  • Amelia Rules“: serie di fumetti scritta e disegnata da Jimmy Gownley. Protagonista della serie è Amelia, la quale, dopo il divorzio dei suoi genitori, si trasferisce con la mamma da Manhattan in una piccola città della Pennsylvania. Il racconto è rivolto a bambini e ragazzi anglofoni dai 7 ai 12 anni e ha un linguaggio piuttosto complesso; quindi, necessita di una buona conoscenza della lingua inglese.
  • Polly Price’s“: serie di Dee Shulman sviluppata attraverso le divertenti riflessioni di Polly destinate al suo diario segreto. Il linguaggio è scorrevole e permette anche di riflettere sulla lingua inglese grazie alle correzioni linguistiche di Polly.

Natale con Helen Doron English a San Benedetto del Tronto

Il Natale è alle porte: quale migliore occasione per imparare l’inglese divertendosi in famiglia? Tutti i libri che ti abbiamo consigliato possono essere dei meravigliosi regali da mettere sotto l’albero!

  • Leggi anche “Inglese per bambini: Natale con Helen Doron “: vi troverai tante idee e attività da scaricare e stampare per rendere le vacanze ancora più piacevoli e gioiose per i piccoli. Inoltre, scoprirai tutto quello che c’è da sapere sugli eventi natalizi di Helen Doron English.

A Natale dona un’opportunità di crescita a chi ami: puoi decidere di regalare uno dei nostri corsi di inglese. Tutti i corsi iniziano in qualsiasi momento dell’anno con nuovi gruppi, ma è anche possibile inserirsi in gruppi giù avviati. Le famiglie che si rivolgono a noi per la prima volta hanno diritto a una lezione di prova gratuita e senza impegno.

Nel frattempo, buone letture, buone feste in famiglia e arrivederci a gennaio 2022!

New call-to-action

Prova una Lezione Dimostrativa Gratuita