Il segreto per aiutare i bambini ad imparare l’inglese

1920 Views

Tempo di lettura: 4 minuti

Helen_BLOG3

 

Siamo lieti di presentarvi una serie di post sul blog e un’opportunità per imparare dalla pedagogista e linguista Helen Doron. Helen insegna inglese ai bambini da 30 anni ed è fondatrice e CEO del Gruppo Educativo Helen Doron. Ha creato una metodologia unica per insegnare inglese, matematica, attività fisica attraverso una lingua straniera e corsi per l’asilo con materiali didattici originali e rivoluzionari.

La domanda di questa settimana:

Come può una lezione di 45 minuti una volta alla settimana trasformare un bambino in un parlante di inglese – qual è il segreto?

Helen risponde:

Beh, una singola lezione di 45 minuti non trasformerà magicamente un bambino in un parlante di inglese. Anche le lezioni due volte alla settimana da sole non garantiranno che un bambino diventi un parlante di inglese. Il segreto per imparare con successo una seconda lingua si basa su una metodologia comprovata che include l’ascolto quotidiano a casa.

Cos’è l’ascolto in background?

L’ascolto in background è un modo per acquisire linguisticamente l’udito che sostiene l’apprendimento di una lingua straniera. Con questo metodo, un bambino ascolta materiale audio in inglese come suono di sottofondo mentre gioca, mangia o va a dormire. Si tratta di una forma passiva di assorbimento della lingua, in cui l’attenzione del bambino è perifericamente sul sottofondo audio. Grazie a questo ascolto ripetuto senza la necessità di concentrarsi, questa metodologia è simile all’acquisizione naturale della lingua madre. È compreso tra i ricercatori linguistici che l’acquisizione periferica della lingua si imposta nella memoria a lungo termine e crea una padronanza cablata della lingua nel cervello.

Il metodo di ascolto in background di Helen Doron

30 anni di insegnamento mi hanno dimostrato che l’uso ripetuto dell’ascolto in background a casa è uno strumento essenziale per aiutare un bambino a imparare l’inglese. Il vocabolario, la grammatica, le canzoni sono insegnate attraverso l’ascolto in background ripetuto. L’ascolto in background non richiede concentrazione o comprensione della lingua. Richiede tuttavia l’ascolto quotidiano, due volte al giorno, dei materiali didattici appositamente sviluppati.

I materiali di Helen Doron sono pieni di canzoni, più di 500 solo in inglese. La maggior parte sono originali e create appositamente per i nostri programmi in inglese. All’inizio il bambino non capisce cosa sta ascoltando, ma le canzoni suonano in sottofondo mentre il bambino mangia, gioca, si lava o si prepara per andare a letto. In questo modo, il cervello riceve una stimolazione ripetuta; percorsi neurali specifici per l’apprendimento dell’inglese vengono creati elaborando il suono e il significato della lingua. Imparare in questo modo significa che i bambini assorbono davvero ciò che stanno ascoltando, in modo che quando tornano alla lezione conoscano i suoni, conoscano le canzoni, cantino insieme, anche se non conoscono ancora il significato di tutte le parole.

È importante che il genitore capisca che l’attenzione del bambino vagherà naturalmente perché con l’ascolto in background, il bambino non deve concentrarsi su ciò che sta ascoltando sul CD o sulla traccia audio scaricata. Ecco perché il processo si chiama ascolto in background e non ascolto in sottofondo.

Per gli studenti dai 2 ai 9 anni, i materiali didattici per l’ascolto a casa includono contenuti video che accompagnano le storie e le canzoni. Questi video rafforzano la lingua perché c’è un componente visivo che accompagna la traccia audio. Per i genitori che preferiscono che i bambini aspettino di guardare i video a casa fino a quando saranno più grandi, i nostri programmi offrono anche materiali per l’ascolto a casa senza video.

Apprendimento reso divertente

L’apprendimento di successo di una lingua non può essere realizzato solo attraverso l’ascolto in background; un insegnante talentuoso che può coordinare i materiali didattici in classe con i materiali di ascolto a casa crea l’ambiente ideale per l’apprendimento. Ogni insegnante di Helen Doron completa una rigorosa formazione e riceve strumenti didattici sviluppati da esperti pedagogici con migliaia di risorse e giochi per ogni set di apprendimento. Questi materiali sono stati insegnati, testati e dimostrati efficaci per l’insegnamento dell’inglese. Tutte le lezioni sono tenute in inglese, quindi quando il bambino torna a casa, capisce parte del CD che ha ascoltato in classe e ora ascolta a casa, due volte al giorno.

Il bambino ritorna poi alla lezione la settimana successiva e impara un po’ di più e questo processo ripetuto di ascolto a casa – partecipazione in classe – ritorno a casa e ascolto nuovamente continua per circa 2 mesi fino a quando tutto il contenuto è pienamente compreso. Quindi il corso in classe avanza al prossimo CD o traccia audio scaricata man mano che vengono introdotte nuove informazioni.

L’ascolto a casa non richiede al bambino di concentrarsi o studiare, poiché essere costretti non è divertente! Con l’ascolto in background a casa, l’apprendimento è spontaneo. A volte il bambino potrebbe cantare insieme e altre volte potrebbe non farlo. Sta ascoltando e assorbendo le informazioni senza accorgersene. L’ascolto in background è il segreto per imparare con successo l’inglese; rafforza la lezione di 45 minuti una volta alla settimana e il bambino impara splendidamente.

1921 Views

Helen_BLOG3

 

Siamo lieti di presentarvi una serie di post sul blog e un’opportunità per imparare dalla pedagogista e linguista Helen Doron. Helen insegna inglese ai bambini da 30 anni ed è fondatrice e CEO del Gruppo Educativo Helen Doron. Ha creato una metodologia unica per insegnare inglese, matematica, attività fisica attraverso una lingua straniera e corsi per l’asilo con materiali didattici originali e rivoluzionari.

La domanda di questa settimana:

Come può una lezione di 45 minuti una volta alla settimana trasformare un bambino in un parlante di inglese – qual è il segreto?

Helen risponde:

Beh, una singola lezione di 45 minuti non trasformerà magicamente un bambino in un parlante di inglese. Anche le lezioni due volte alla settimana da sole non garantiranno che un bambino diventi un parlante di inglese. Il segreto per imparare con successo una seconda lingua si basa su una metodologia comprovata che include l’ascolto quotidiano a casa.

Cos’è l’ascolto in background?

L’ascolto in background è un modo per acquisire linguisticamente l’udito che sostiene l’apprendimento di una lingua straniera. Con questo metodo, un bambino ascolta materiale audio in inglese come suono di sottofondo mentre gioca, mangia o va a dormire. Si tratta di una forma passiva di assorbimento della lingua, in cui l’attenzione del bambino è perifericamente sul sottofondo audio. Grazie a questo ascolto ripetuto senza la necessità di concentrarsi, questa metodologia è simile all’acquisizione naturale della lingua madre. È compreso tra i ricercatori linguistici che l’acquisizione periferica della lingua si imposta nella memoria a lungo termine e crea una padronanza cablata della lingua nel cervello.

Il metodo di ascolto in background di Helen Doron

30 anni di insegnamento mi hanno dimostrato che l’uso ripetuto dell’ascolto in background a casa è uno strumento essenziale per aiutare un bambino a imparare l’inglese. Il vocabolario, la grammatica, le canzoni sono insegnate attraverso l’ascolto in background ripetuto. L’ascolto in background non richiede concentrazione o comprensione della lingua. Richiede tuttavia l’ascolto quotidiano, due volte al giorno, dei materiali didattici appositamente sviluppati.

I materiali di Helen Doron sono pieni di canzoni, più di 500 solo in inglese. La maggior parte sono originali e create appositamente per i nostri programmi in inglese. All’inizio il bambino non capisce cosa sta ascoltando, ma le canzoni suonano in sottofondo mentre il bambino mangia, gioca, si lava o si prepara per andare a letto. In questo modo, il cervello riceve una stimolazione ripetuta; percorsi neurali specifici per l’apprendimento dell’inglese vengono creati elaborando il suono e il significato della lingua. Imparare in questo modo significa che i bambini assorbono davvero ciò che stanno ascoltando, in modo che quando tornano alla lezione conoscano i suoni, conoscano le canzoni, cantino insieme, anche se non conoscono ancora il significato di tutte le parole.

È importante che il genitore capisca che l’attenzione del bambino vagherà naturalmente perché con l’ascolto in background, il bambino non deve concentrarsi su ciò che sta ascoltando sul CD o sulla traccia audio scaricata. Ecco perché il processo si chiama ascolto in background e non ascolto in sottofondo.

Per gli studenti dai 2 ai 9 anni, i materiali didattici per l’ascolto a casa includono contenuti video che accompagnano le storie e le canzoni. Questi video rafforzano la lingua perché c’è un componente visivo che accompagna la traccia audio. Per i genitori che preferiscono che i bambini aspettino di guardare i video a casa fino a quando saranno più grandi, i nostri programmi offrono anche materiali per l’ascolto a casa senza video.

Apprendimento reso divertente

L’apprendimento di successo di una lingua non può essere realizzato solo attraverso l’ascolto in background; un insegnante talentuoso che può coordinare i materiali didattici in classe con i materiali di ascolto a casa crea l’ambiente ideale per l’apprendimento. Ogni insegnante di Helen Doron completa una rigorosa formazione e riceve strumenti didattici sviluppati da esperti pedagogici con migliaia di risorse e giochi per ogni set di apprendimento. Questi materiali sono stati insegnati, testati e dimostrati efficaci per l’insegnamento dell’inglese. Tutte le lezioni sono tenute in inglese, quindi quando il bambino torna a casa, capisce parte del CD che ha ascoltato in classe e ora ascolta a casa, due volte al giorno.

Il bambino ritorna poi alla lezione la settimana successiva e impara un po’ di più e questo processo ripetuto di ascolto a casa – partecipazione in classe – ritorno a casa e ascolto nuovamente continua per circa 2 mesi fino a quando tutto il contenuto è pienamente compreso. Quindi il corso in classe avanza al prossimo CD o traccia audio scaricata man mano che vengono introdotte nuove informazioni.

L’ascolto a casa non richiede al bambino di concentrarsi o studiare, poiché essere costretti non è divertente! Con l’ascolto in background a casa, l’apprendimento è spontaneo. A volte il bambino potrebbe cantare insieme e altre volte potrebbe non farlo. Sta ascoltando e assorbendo le informazioni senza accorgersene. L’ascolto in background è il segreto per imparare con successo l’inglese; rafforza la lezione di 45 minuti una volta alla settimana e il bambino impara splendidamente.