SUCCESSO! Migliorare l’istruzione dell’inglese in Austria

1846 Views

Tempo di lettura: 4 minuti

success teachers

Come l’impegno di una donna nel portare un futuro migliore alle generazioni future ha avuto un impatto sull’istruzione iniziale in Austria.

Essere una madre lavoratrice è sempre un equilibrio delicato. Molti fattori entrano in gioco, inclusi dove vivi e che tipo di lavoro fai. Trovare un buon equilibrio tra lavoro e famiglia è possibile? Secondo Monika Laschkolnig, sì. Lei crede che la sua scelta di carriera, come National Franchisor presso Helen Doron, offra un equilibrio ideale per le mamme lavoratrici. “Come insegnante di Helen Doron, puoi scegliere i giorni e le ore in cui lavori. È un’attività gestita da donne a tutti i livelli – ed è principalmente alle donne che spetta la decisione di portare i bambini.”

Originaria della Polonia, con una laurea in lingua e letteratura inglese, Monika si è sposata e si è trasferita in Austria, dove sono nati i suoi figli. Come madre di bambini piccoli, essere un’insegnante di Helen Doron si è rivelato adatto a lei, poiché è stata in grado di pianificare il suo programma intorno agli impegni familiari. Quando le è stata offerta l’opportunità di diventare una National Franchisor, ha colto al volo l’occasione. La sua decisione è stata di cambiare non solo la sua vita, ma anche la vita dei giovani bambini austriaci.

“Il franchising Helen Doron ha cambiato l’educazione dell’inglese in Austria – ma non è stato senza sfide”, spiega Monika. Si dice che l’imitazione sia la forma più sincera di lusinga. Ed è esattamente quello che è successo dopo il successo del programma di asilo nido di Helen Doron. “Abbiamo influenzato l’intero approccio all’insegnamento dell’inglese in giovane età in Austria. Quando siamo stati molto bravi nell’asilo nido, quelli responsabili dello sviluppo del curriculum dell’asilo nido hanno preso nota. Hanno visto che funziona, i genitori lo apprezzano ed è un successo”, dice.

Seguendo il successo di Monika, tutti i bambini negli asili austriaci hanno ora diritto a un’ora di inglese a settimana, gratuitamente a partire dai tre anni. Tuttavia, Monika fa notare che ci sono differenze significative nell’approccio. “Non è la stessa cosa che offriamo noi!”, afferma Monika. “È la metodologia, gli insegnanti e i piccoli gruppi che portano qualità. In Austria, la maggior parte delle persone ha sentito parlare di noi e dice che abbiamo una buona reputazione, ed è un metodo divertente e giocoso per insegnare l’inglese.”

La decisione di Monika di diventare una National Franchisor ha avuto anche grandi benefici per i suoi figli. “Mia figlia Caroline è cresciuta in Helen Doron. Ha iniziato quando aveva un anno, perché al momento non avevamo ancora Baby’s Best Start. Dopo 5 anni di Helen Doron English è entrata nella classe per madrelingua nella scuola internazionale, anche se non è madrelingua. È passata alla scuola media ed è ora in classi per madrelingua tedesca e inglese, cosa incredibile. Mio figlio Kian ha ora 7 anni e sta finendo la prima elementare e comunica anche molto bene in inglese.”

Oltre all’eccellenza nell’inglese, Monika osserva che la metodologia ha effetti positivi anche in altre aree della vita degli studenti. “In un test nazionale di matematica, la figlia di una mia Learning Centre Franchisee è arrivata terza in tutto il paese; il figlio di un altro è arrivato settimo, mentre un figlio di un’altra Learning Centre Franchisee ha ottenuto il primo posto nello stato dell’Austria in cui vive. Sappiamo di alcuni altri studenti che hanno ottenuto buoni risultati, ma non li abbiamo mai seguiti da vicino. L’impatto dell’apprendimento dell’inglese su altre discipline è davvero significativo, poiché si sta sviluppando maggiormente il cervello.”

Monika riflette che negli ultimi 18 anni nella famiglia Helen Doron, ha influenzato gli studenti che ora sono diventati genitori a loro volta. “Amo il metodo Helen Doron! Lo trovo molto utile. Funziona magnificamente. Sono così onorata che alcuni dei miei studenti siano cresciuti e siano diventati insegnanti nei miei Learning Centres. Hanno trovato il metodo così divertente che volevano insegnarlo agli altri! Alcuni dei miei ex studenti portano i propri bambini ai nostri corsi, quindi mi sento davvero come una nonna.”

Monika raccomanda vivamente di unirsi alla rete Helen Doron per diverse ragioni. “I franchising Helen Doron non hanno bisogno di reinventare la ruota. Possono imparare dalla nostra esperienza e questo fa sentire le persone a loro agio quando si uniscono a noi. Sanno di avere supporto continuo nel campo della pedagogia e degli affari e stanno dando ai bambini delle loro comunità un futuro migliore.”

Il suo impero austriaco sta continuando a crescere e svilupparsi: “Abbiamo 13 Learning Centres e Learning Studios in Austria, e altri due in cantiere. Due dei Learning Centres sono di mia proprietà e gestione. Attualmente ci sono 120 insegnanti, 70 dei quali lavorano come lavoratori autonomi e gli altri come insegnanti di Learning Centre. Siamo felici di insegnare circa 5000 studenti in Austria ogni anno!”

Essere una National Franchisor è molto gratificante per Monika in molti modi: “Essere una National Franchisor di Helen Doron significa vivere un lascito, dare un futuro migliore ai bambini e avere un lavoro molto significativo. La mia vita ha senso perché sto facendo la differenza.”

Scopri le opportunità di business con Helen Doron

1847 Views

success teachers

Come l’impegno di una donna nel portare un futuro migliore alle generazioni future ha avuto un impatto sull’istruzione iniziale in Austria.

Essere una madre lavoratrice è sempre un equilibrio delicato. Molti fattori entrano in gioco, inclusi dove vivi e che tipo di lavoro fai. Trovare un buon equilibrio tra lavoro e famiglia è possibile? Secondo Monika Laschkolnig, sì. Lei crede che la sua scelta di carriera, come National Franchisor presso Helen Doron, offra un equilibrio ideale per le mamme lavoratrici. “Come insegnante di Helen Doron, puoi scegliere i giorni e le ore in cui lavori. È un’attività gestita da donne a tutti i livelli – ed è principalmente alle donne che spetta la decisione di portare i bambini.”

Originaria della Polonia, con una laurea in lingua e letteratura inglese, Monika si è sposata e si è trasferita in Austria, dove sono nati i suoi figli. Come madre di bambini piccoli, essere un’insegnante di Helen Doron si è rivelato adatto a lei, poiché è stata in grado di pianificare il suo programma intorno agli impegni familiari. Quando le è stata offerta l’opportunità di diventare una National Franchisor, ha colto al volo l’occasione. La sua decisione è stata di cambiare non solo la sua vita, ma anche la vita dei giovani bambini austriaci.

“Il franchising Helen Doron ha cambiato l’educazione dell’inglese in Austria – ma non è stato senza sfide”, spiega Monika. Si dice che l’imitazione sia la forma più sincera di lusinga. Ed è esattamente quello che è successo dopo il successo del programma di asilo nido di Helen Doron. “Abbiamo influenzato l’intero approccio all’insegnamento dell’inglese in giovane età in Austria. Quando siamo stati molto bravi nell’asilo nido, quelli responsabili dello sviluppo del curriculum dell’asilo nido hanno preso nota. Hanno visto che funziona, i genitori lo apprezzano ed è un successo”, dice.

Seguendo il successo di Monika, tutti i bambini negli asili austriaci hanno ora diritto a un’ora di inglese a settimana, gratuitamente a partire dai tre anni. Tuttavia, Monika fa notare che ci sono differenze significative nell’approccio. “Non è la stessa cosa che offriamo noi!”, afferma Monika. “È la metodologia, gli insegnanti e i piccoli gruppi che portano qualità. In Austria, la maggior parte delle persone ha sentito parlare di noi e dice che abbiamo una buona reputazione, ed è un metodo divertente e giocoso per insegnare l’inglese.”

La decisione di Monika di diventare una National Franchisor ha avuto anche grandi benefici per i suoi figli. “Mia figlia Caroline è cresciuta in Helen Doron. Ha iniziato quando aveva un anno, perché al momento non avevamo ancora Baby’s Best Start. Dopo 5 anni di Helen Doron English è entrata nella classe per madrelingua nella scuola internazionale, anche se non è madrelingua. È passata alla scuola media ed è ora in classi per madrelingua tedesca e inglese, cosa incredibile. Mio figlio Kian ha ora 7 anni e sta finendo la prima elementare e comunica anche molto bene in inglese.”

Oltre all’eccellenza nell’inglese, Monika osserva che la metodologia ha effetti positivi anche in altre aree della vita degli studenti. “In un test nazionale di matematica, la figlia di una mia Learning Centre Franchisee è arrivata terza in tutto il paese; il figlio di un altro è arrivato settimo, mentre un figlio di un’altra Learning Centre Franchisee ha ottenuto il primo posto nello stato dell’Austria in cui vive. Sappiamo di alcuni altri studenti che hanno ottenuto buoni risultati, ma non li abbiamo mai seguiti da vicino. L’impatto dell’apprendimento dell’inglese su altre discipline è davvero significativo, poiché si sta sviluppando maggiormente il cervello.”

Monika riflette che negli ultimi 18 anni nella famiglia Helen Doron, ha influenzato gli studenti che ora sono diventati genitori a loro volta. “Amo il metodo Helen Doron! Lo trovo molto utile. Funziona magnificamente. Sono così onorata che alcuni dei miei studenti siano cresciuti e siano diventati insegnanti nei miei Learning Centres. Hanno trovato il metodo così divertente che volevano insegnarlo agli altri! Alcuni dei miei ex studenti portano i propri bambini ai nostri corsi, quindi mi sento davvero come una nonna.”

Monika raccomanda vivamente di unirsi alla rete Helen Doron per diverse ragioni. “I franchising Helen Doron non hanno bisogno di reinventare la ruota. Possono imparare dalla nostra esperienza e questo fa sentire le persone a loro agio quando si uniscono a noi. Sanno di avere supporto continuo nel campo della pedagogia e degli affari e stanno dando ai bambini delle loro comunità un futuro migliore.”

Il suo impero austriaco sta continuando a crescere e svilupparsi: “Abbiamo 13 Learning Centres e Learning Studios in Austria, e altri due in cantiere. Due dei Learning Centres sono di mia proprietà e gestione. Attualmente ci sono 120 insegnanti, 70 dei quali lavorano come lavoratori autonomi e gli altri come insegnanti di Learning Centre. Siamo felici di insegnare circa 5000 studenti in Austria ogni anno!”

Essere una National Franchisor è molto gratificante per Monika in molti modi: “Essere una National Franchisor di Helen Doron significa vivere un lascito, dare un futuro migliore ai bambini e avere un lavoro molto significativo. La mia vita ha senso perché sto facendo la differenza.”

Scopri le opportunità di business con Helen Doron